Descrizione del file "Tabella Pivot"

commento:

                                   
Per realizzare una tabella Pivot è necessario prima avere formato un elenco con colonne e righe, in maniera tale che l'elenco venga richiamato                  
nella tabella Pivot.                                    
Fatto questo, selezioniamo il comando DATI della barra degli strumenti e clicchiamo sulla tabella Pivot.                         
Appare un rigo di dialogo, dove scriveremo le coordinate dell'elenco che vorremo venga richiamato nella tabella Pivot.                      
Le coordinate in argomento assumono le seguenti caratteristiche:  Casella di testo: =ElencoRiassuntivo!$A$1:$F$34
                       
                               
In pratica, non abbiamo fatto altro che delimitare l'area dell'elenco dove andremo a prendere i dati attraverso la tabella Pivot.                      
Completando tutto il percorso indicato dal software della tabella Pivot, ci appare uno schema illustrativo della tabella Pivot, contraddistinto                    
per oagine, righi, colonne e dati. In questo schema bisognerà sistemare i vari campi della Pivot.                        
In base a come avremo sistemato i vari campi avremo risultati di filtraggio diversi. Poiché, la tabella Pivot permetterà delle operazioni                    
di filtraggio dei dati in modo preordinato, cioè in base a come avremo programmato preliminarmente il nostro lavoro.                      
Nell'esempio che abbiamo sviluppato, abbiamo dato questa sistemazione ai vari campi:                          
1) Il campo Prodotto, nell'area pagina;                                
2) Il campo Anno, nell'area pagina;                                  
3) Il campo Filiale, nell'area riga;                                  
4) Il campo Venditore, nell'area colonna;                                
5) Il campo Categoria, nell'area colonna;                                
6) Il campo Vendite, nell'area dati.                                  
Nell'area dati vengono sistemati quei campi che si desidera che svolgano operazioni di somma, sottrazione, divisione, moltiplicazione, ecc.                    
Per ottenere lo scopo di memorizzare le operazioni di cui sopra, bisogna entrare in impostazioni di campo e richiedere, ad esempio, la somma.                  
                                     
                                     
                                     
  Rag. Sebastiano Battaglia